People

20120918-193602.jpg

Ci frantumiamo contro le aspettative

Negli aeroporti lasciamo loro prendere il volo
Nelle segnaletiche
Duty Free, liberi da ogni obbligazione,
Trainiamo casse da morto
Che una volta aperte dovrebbero
Renderci più presentabili.

Ma in questo bagno tailandese
Lo sfintere di un indiano si apre
E abbraccia un orizzonte comune,

Le gambe delle irlandesi mi parlano

I computer si connettono

E una fotografia scattata per sfregio é una litografia
Di quello che ancora tra le palpebre
ci cade di mano.

One Reply to “People”

Leave a Reply to marina Cancel reply